Achlan, Wasachlan! DuneItalia - Nuovo sito | Gli Archivi di Dar-es-Balat | Forum 01 Gen 2021    

Menu




Dune Italia su Delos
Inviato da : the_rymoah Martedý, 10 Gennaio 2012 - 23:05
Dune Italia News

Siamo lieti di annunciarvi che nel nuovo numero della rivista Delos è stato inserito uno speciale completamente dedicato a Dune, in occasione dell'imminente riedizione dell'Esalogia da parte di Fanucci.

Cover n. 140 Delos

Questo speciale contiene due articoli di Roberto Paura (il webmaster di Fabbricanti di Universi) dedicati alla storia editoriale e all'approfondimento delle tematiche della Saga di Dune, e un'intervista di Carmine Treanni a me, Rymoah, in qualità di amministratore di DuneItalia.

Colgo personalmente l'occasione per ringraziare Carmine Treanni per essersi interessato alla nostra community, e per averci dato visibilità sulla rivista più seguita dagli appassionati italiani di fantascienza.

Rymoah



181 Letture >>> Stampa la notizia: Dune Italia su Delos

Dune: Torneo del Gioco da Tavolo
Inviato da : NeroEv Martedý, 10 Gennaio 2012 - 13:56
Dune Italia News

Il 25 e 26 Febbraio 2012, si svolgerà a Pisa, in occasione dell'evento ludico PisaCON 2012, un Torneo di Dune: il meraviglioso gioco da tavolo della AH.

Vi Aspetto.

Copertina Gioco da tavolo Dune

Accorrete numerosi!!

L'intento, più che quello agonistico, è di cercare giocatori appassionati in previsione di altri, e si spera numerosi, futuri eventi simili.

Dune, è un meraviglioso gioco da tavolo che è stato definito, ed è ancora, il gioco definitivo per sei giocatori. Richiede tempi di gioco un po' lunghi ma, con meccanismi tutto sommato semplici, ricrea bene le tensioni e l'atmosfera dell'universo duniano. Se non lo conoscete, è l'ora d'iniziare a giocarci. 
Questo è il sito del PisaConhttp://www.pisacon.it, nel quale potete trovare tutte le informazioni sull'evento ed iscrivevi al torneo.


221 Letture >>> Stampa la notizia: Dune: Torneo del Gioco da Tavolo

Riorganizzazione sezioni del forum
Inviato da : the_rymoah Lunedý, 09 Gennaio 2012 - 21:55
Dune Italia News

Gentili Viandanti,

A seguito di alcune osservazioni sull'affluenza alle varie stanze del Sietch di Dune Italia, è stata effettuata la seguente riorganizzazione, per rendere più agevole e compatta la consultazione del forum:
  • La sezione Altri Libri Duniani è stata accorpata ad Altre Opere.
  • Le sezioni Dune Board Games e Dune Videogames sono state unite in un'unica stanza intitolata Giochi di Dune, che è stata a sua volta spostata sotto la nuova categoria Dune in altri Media (comprendente anche i forum relativi ai film e alle miniserie di Dune).
  • La sezione Arena Salusana, ormai abbandonata da diversi anni, è stata disattivata; i suoi thread relativi a giochi a carattere duniano sono stati spostati nel Sietch, mentre gli altri thread nella Taverna del Falcone Rosso.
A breve verranno creati degli appositi topic-indice (contrassegnati come Importanti) per i vecchi giochi dell'Arena e per i thread relativi ai giochi da tavolo, in modo da aiutarvi in futuro nel loro reperimento.

104 Letture >>> Stampa la notizia: Riorganizzazione sezioni del forum

Sisterhood of Dune, il nuovo romanzo di Brian Herbert e Kevin J. Anderson
Inviato da : the_rymoah Mercoledý, 04 Gennaio 2012 - 12:22
Libri

Da ieri è disponibile, sul sito di Amazon.us e nelle librerie americane, il nuovo romanzo di Brian Herbert e Kevin J. Anderson ambientato nell'Universo di Dune, intitolato Sisterhood of Dune.

Questo libro segna un'inconsuetudine dal punto di vista editoriale per la Herbert Properties LLC: per la prima volta in più di dieci anni da quando Brian Herbert e Kevin J. Anderson iniziarono a scrivere i nuovi romanzi di Dune, è stata interrotta una trilogia prima che fosse conclusa. La loro precedente opera pubblicata un paio d'anni fa, Winds of Dune, era infatti il secondo volume nella trilogia Heroes of Dune, concepita come "riempitivo storico" tra i primi quattro romanzi dell'Esalogia originale di Frank Herbert.

Con Sisterhood of Dune, invece, si apre un nuovo ciclo narrativo: quello sulle origini delle Grandi Scuole dopo la Jihad Butleriana e la Battaglia di Corrin. Sisterhood of Dune, in particolare, si concentra principalmente sulla nascita della Sorellanza Bene Gesserit, con alcune trame secondarie dedicate ai primordi della Gilda Spaziale e dei Mentat (che verranno sviluppate di più nei successivi romanzi della serie).

Come mai questo repentino "cambio di rotta"? La ragione è probabilmente da ricercarsi nel continuo declino in popolarità e vendite che si verifica ormai da qualche anno con i nuovi romanzi di Dune. I dati parlano chiaro: guardando le classifiche di best-sellers del New York Times, si passa dal relativo successo di Hunters of Dune (che debuttò terzo nel 2006, e rimase in classifica per tre settimane) al flop di Paul of Dune e Winds of Dune (resistiti in classifica soltanto la prima settimana della loro pubblicazione, rispettivamente in posizione 11^ e 15^).

Questo trend non deve essere risultato gradito alla Tor Books (casa editrice che pubblica i romanzi di Brian Herbert e Kevin J. Anderson negli Stati Uniti), che deve aver convinto i due autori a modificare i loro piani editoriali ed interrompere così la trilogia degli Heroes per cominciare quella delle Great Schools. Non è peraltro noto se l'ultimo episodio degli Heroes, intitolato Thrones of Dune, verrà mai pubblicato (a detta di Kevin J. Anderson, la sua pubblicazione è stata soltanto posticipata, ma non si sa a quando).

Sempre sull'onda del "cercare di rilanciare sul mercato la serie di Dune" c'è anche da segnalare la vicenda della copertina americana di Sisterhood of Dune: nei mesi scorsi infatti Tor aveva proposto la seguente cover:

Cover vecchia Sisterhood of Dune

A prescindere dall'attinenza della cover con il titolo del romanzo (che non ritrae un gruppo di "proto-Bene Gesserit" come si potrebbe pensare, ma un commando femminile Fremen), quella specie di bazooka in mano alla donna in primo piano deve aver suscitato dei ripensamenti, tanto che nella cover definitiva, visibile sulla pagina di Amazon, l'arma è stata cambiata con un più "sobrio" pugnale cryss:

Cover nuova Sisterhood of Dune 

Nei prossimi mesi vi terremo aggiornati sul gradimento da parte del pubblico estero di questo nuovo romanzo (e ovviamente vi ragguaglieremo su possibili edizioni italiane, anche se le probabilità sono praticamente nulle), per vedere se questo cambio editoriale sarà in grado di suscitare nuovo interesse per la serie di Dune.



178 Letture >>> Stampa la notizia: Sisterhood of Dune, il nuovo romanzo di Brian Herbert e Kevin J. Anderson

Progetti Dune Italia per il 2012
Inviato da : the_rymoah Domenica, 01 Gennaio 2012 - 21:28
Dune Italia News

Cari Viandanti del Sietch,

Auguri di buon anno dallo staff di Dune Italia! :-) Vogliamo cogliere l'occasione per mettervi al corrente dei progetti che abbiamo pianificato per il 2012, alcuni dei quali sono già stati presentati nei mesi precedenti.

Espansione di WikiDune.

Logo WikiDune

 Come ben saprete, WikiDune è stato aperto ufficialmente a novembre del 2011, con la pubblicazione delle Linee Guida per partecipare al progetto. Attualmente sono state inserite circa una ventina di pagine di contenuti, soprattutto per sperimentare le varie funzionalità e i template offerti dal software MediaWiki. Per il 2012, ci siamo proposti di dare una spinta decisiva a questo progetto, attraverso la redazione di articoli di primaria importanza (come quelli dedicati ai libri dell'Esalogia di Dune e ai principali personaggi della Saga).

Fanzine online di Dune Italia

Nel 2007, all'epoca della prima Convention Ufficiale di Dune Italia, venne presentato il numero zero della fanzine "Il Sietch", di cui venne distribuita una copia cartacea a tutti i partecipanti. Per motivi organizzativi non fu possibile proseguire con la pubblicazione di ulteriori numeri. Quest'anno, a partire dall'inizio della primavera, "Il Sietch" tornerà sotto forma di webzine (ovvero fanzine pubblicata in formato elettronico): news, articoli di approfondimento, interviste, saggi d'interpretazione e molto altro sul mondo di Dune e di Frank Herbert vi attenderà in questa nuova uscita editoriale di Dune Italia. La fanzine avrà inizialmente cadenza quadrimestrale (aprile - agosto - dicembre 2012), e verrà distribuita a titolo completamente gratuito. Chi vorrà dare un piccolo contributo economico alla redazione della fanzine potrà farlo utilizzando il pulsante per le donazioni Paypal di Dune Italia.

Traduzioni

L'iniziativa di traduzione del CTE continuerà nel 2012 come di consueto, ed inoltre avvieremo il nostro primo progetto di traduzione dedicato ad un intero libro: la monografia "Frank Herbert" scritta da Timothy O'Reilly, disponibile gratuitamente sul sito internet dell'autore. Più avanti valuteremo la possibilità di stampare un numero limitato di copie della traduzione per gli utenti del nostro forum (ovviamente senza alcuno scopo di lucro sottinteso, il costo del libro cartaceo sarà determinato solo dalle spese per la stampa e la rilegatura).

Cover Frank Herbert


Sottotitolaggio italiano di "Frank Herbert's Cease Fire"

Qualche mese fa vi avevamo parlato del cortometraggio indipendente basato sul racconto breve di Frank Herbert "Cease Fire", girato da Jacob Collins, con uscita prevista per l'inizio di quest'anno. Il regista ci ha accordato il permesso di occuparci della localizzazione italiana del corto, per poterlo proporre ai festival di cinema indipendente nostrani e alle convention di fantascienza. Appena il film verrà pubblicato inizieremo a lavorare al sottotitolaggio italiano e all'adattamento dei dialoghi per un eventuale doppiaggio dell'opera.

Locandina Cease Fire


Sottotitolaggio italiano della "Third Stage Edition" di Dune

Infine, come vi avevamo annunciato nella precedente news, per quest'anno è stato pianificato anche il sottotitolaggio della fanedit del film di Lynch vincitrice del sondaggio scaduto qualche giorno fa, la Third Stage Edition.

Third Stage Edition Cover

 

Sperando di continuare ad offrirvi contenuti nuovi ed interessanti sul mondo di Dune e di Frank Herbert, vi rinnoviamo il nostro augurio per un buon 2012 (o, se preferite, per un buon 10988 Prima della Gilda ;-)).



256 Letture >>> Stampa la notizia: Progetti Dune Italia per il 2012

Risultati sondaggio fanedit
Inviato da : the_rymoah Lunedý, 26 Dicembre 2011 - 10:47
Dune Italia News

Il sondaggio sulla fanedit  del film di Lynch da sottotitolare si è chiuso ieri, con la seguente classifica:

1°: David Lynch's DUNE: The Third Stage Edition (20 voti)

2°: Dune (1984) - The Alternative Edition v2 (9 voti)

3°: Dune - Fan Edit by Fanfiltration (4 voti)

4°: Dune The Reconstructed Workprint Edition (2 voti)

La Fanedit vincitrice è pertanto la Third Stage Edition: i lavori di sottotitolaggio italiano inizieranno non appena saranno stati pianificati dallo staff i vari progetti di Dune Italia per il 2012.

Abbiamo inoltre scoperto che esistono dei sottotitoli in inglese già pronti per la seconda classificata, l'Alternative Edition v2. Questo faciliterà, in un secondo momento, la preparazione di sottotitoli italiani anche per questa fanedit, dato che il compito più oneroso per il sottotitolaggio è la sincronizzazione dei dialoghi con l'audio del film (cosa che può essere evitata se si dispone già di un file di sottotitoli, come in questo caso).

Segnaliamo inoltre che, a breve, verrà pubblicata una news con la descrizione dei progetti e degli obiettivi che si porrà Dune Italia per il prossimo anno. Nel frattempo, lo staff coglie l'occasione per augurare buone feste a tutti i Viandanti del Sietch.



127 Letture >>> Stampa la notizia: Risultati sondaggio fanedit

Video Dune 2000 su canale YouTube
Inviato da : the_rymoah Giovedý, 22 Dicembre 2011 - 22:12
Dune Italia News

Segnaliamo che sul canale YouTube di Dune Italia sono stati pubblicati alcuni filmati del videogioco Dune 2000. In particolare, sono stati caricati i due video introduttivi e quelli di presentazione delle Case Atreides, Harkonnen e Ordos.



104 Letture >>> Stampa la notizia: Video Dune 2000 su canale YouTube

Dune: Origins -- Adattamento a fumetti di Dune
Inviato da : the_rymoah Venerdý, 16 Dicembre 2011 - 22:50
News dall'Impero

Mentre il progetto di un nuovo film di Dune è rimasto in stand-by dopo la rinuncia di Paramount Pictures, sembra che la Herbert Properties LLC stia percorrendo altre vie per trasporre su altri media l'Universo di Dune.

Recentemente sono stati infatti annunciati i titoli che verranno distribuiti gratuitamente durante il Free Comic Book Day di maggio 2012, tra cui figura anche un adattamento a fumetti di Dune chiamato "Dune: Origins" sviluppato da BOOM! Studios in collaborazione con Brian Herbert e Kevin J. Anderson.

Cover Dune: Origins

Sul sito ufficiale di FBCD l'adattamento viene descritto come "un'introduzione all'Universo di Dune per i fan di Frank Herbert di vecchia data e per i nuovi lettori che non sono familiari con la ricca mitologia di Dune". Si tratterà, quindi, di una sorta d'antefatto al primo romanzo dell'Esalogia, anche se non è dato sapere se conterrà elementi dai Preludi scritti dai due autori (cosa comunque molto probabile). Pare inoltre che questo fumetto, che verrà commercializzato ufficialmente a luglio 2012, sarà solo il primo di una serie ambientata nell'Universo di Dune.



331 Letture >>> Stampa la notizia: Dune: Origins -- Adattamento a fumetti di Dune

Aggiornamenti dal Sietch
Inviato da : the_rymoah Mercoledý, 07 Dicembre 2011 - 20:40
Dune Italia News

Gentili Viandanti,

Sono passati diversi giorni dalla pubblicazione dell'ultima news, giorni che sono stati impiegati dallo staff di Dune Italia per riordinare un po' la sezione contenuti del portale (gli Archivi di Dar-es-Balat) e per completare alcuni compiti di manutenzione rimasti in sospeso, di cui vi diamo un breve riassunto nel resto dell'articolo.

Contenuti

Gli Archivi di Dar-es-Balat sono stati allineati con le traduzioni completate nell'ambito del progetto CTE. In particolare, sono stati aggiunti i seguenti documenti:

L'ultimo documento rimasto pubblicato solo nel forum del progetto CTE (ad eccezione delle voci della Dune Encyclopedia, che non verranno pubblicate negli Archivi di Dar-es-Balat), ovvero la Cronologia compilata dal Dr. Attila Torkos, verrà inserita nei prossimi giorni in WikiDune.

Casate e Fazioni

Grazie alla pazienza e all'impegno del nostro Ciambellano Imperiale Naib_Stilgar, tutti i gradi e gli schieramenti di fazione degli utenti che avevano fatto richiesta con il vecchio sistema sono stati reintegrati. Ricordiamo che, con il nuovo sistema, è possibile richiedere lo schieramento ad una fazione consultando questo link.

Messaggi privati

A causa dei continui malfunzionamenti dopo il passaggio alla versione 3.0 del portale, il vecchio modulo dei messaggi privati è stato rimosso. Al suo posto è stato attivato il modulo messaggi integrato nel forum, a cui potete accedere seguendo questo link, oppure guardando nel menu personale nel blocco sinistro della pagina o ancora nel menu superiore del forum.


Come nota di chiusura, vi ricordiamo che il sondaggio su quale fanedit del film di Lynch sottotitolare è ancora attivo, e lo rimarrà fino a natale.



150 Letture >>> Stampa la notizia: Aggiornamenti dal Sietch

Nuovo Sondaggio - quale Fanedit di Dune sottotitolare?
Inviato da : the_rymoah Venerdý, 25 Novembre 2011 - 18:01
Video

L'avvento dei DVD, si sa, ha sdoganato l'usanza di aggiungere un sacco di "contenuti extra" ai film: da interviste a gallerie fotografiche, da minidocumentari a scene tagliate non incluse nel montaggio finale. Le scene tagliate, in particolare, hanno dato vita ad un interessante fenomeno chiamato "Fanediting": il rimontaggio dei film da parte degli appassionati.

Sostanzialmente, una fanedit propone una versione alternativa del film disponibile commercialmente, aggiungendo alcune scene tagliate, cambiando l'ordine di altre, e intervenendo in certi casi anche sulla colonna sonora. Fanedit.org, al giorno d'oggi, è il portale più aggiornato dove reperire informazioni su eventuali fanedit di un film.  

E' cosa nota che il film di Dune diretto da David Lynch ebbe una produzione piuttosto travagliata. Al termine delle riprese erano disponibili circa quattro ore e mezza di materiale girato, che sarebbero state ridotte a tre nel montaggio previsto dal regista. La Universal Pictures impose però una durata massima di un paio d'ore, così Lynch e i produttori Dino De Laurentiis e sua figlia Raffaella tagliarono ulteriori scene fino a ridurre il film al theatrical cut da 2 ore e 17 minuti che uscì nei cinema nel 1984. Qualche anno più tardi venne prodotta dalla Universal MCA una versione da 3 ore (la cosiddetta Extended Edition), pensata per la TV via cavo. Questa versione includeva parecchie scene tagliate nel theatrical cut, ma il montaggio era così orrendo (scene d'intermezzo ripetute all'ossessione, colonna sonora usata senza criterio, ecc.) che Lynch ordinò di rimuovere il suo nome dai crediti del film (è per questo che il nome del regista della Extended Edition è Alan Smithee, noto pseudonimo usato dai registi di Hollywood quando vogliono disconoscere le loro opere). Nel 2005 è uscita infine in America una riedizione in DVD del film, contenente il theatrical cut da due ore, la extended edition da 3 ore e in più 13 minuti di scene tagliate aggiuntive nei contenuti extra.

Nel corso degli ultimi anni sono state prodotte 4 fanedit del film di Dune, ciascuna delle quali reinterpreta a suo modo il capolavoro di Lynch, cercando allo stesso tempo di aggiungere alcune scene tagliate e di preservare la visione originale del regista:

  • Dune - Fanedit by Fanfiltration
  • Dune - The Alternative Edition v2
  • Dune - The Third Stage Edition
  • Dune - The Reconstructed Workprint Edition.

Riuscire a sottotitolare in italiano tutte queste fanedit è ovviamente un'impresa immane e, per certi versi, anche ridondante. Per questo motivo Dune Italia chiede aiuto a voi, Viandanti di queste sabbie virtuali, per individuare la fanedit "migliore" da sottotitolare, con il nuovo sondaggio che potete vedere nel blocco a destra della pagina, dal titolo:

"Ad un'eventuale prossima Convention di Dune, quale fanedit del film di Lynch ti piacerebbe vedere sottotitolata?" 

Ovviamente, non ci aspettiamo che abbiate visto tutte queste fanedit di Dune. Per darvi un'idea di massima, nel forum è stato creato un thread dove vengono elencate le principali caratteristiche di ciascuna versione (scene tagliate/aggiunte, ritocchi in CG, colonna sonora, ecc.) più il trailer, dove disponibile. Potete usare quel thread anche per postare le vostre opinioni sull'argomento, o per argomentare più approfonditamente il voto che avete espresso.

Ci auguriamo che questa nuova iniziativa incontrerà il vostro favore ed interesse: il sondaggio rimarrà aperto per un mese, dopodiché si inizierà con il progetto di traduzione e sottotitolaggio della fanedit "vincente". Si tratterà di un lavoro molto lungo, che richiederà parecchi mesi per essere completato. Al suo termine, comunque, la proiezione verrà sicuramente messa in programma per una prossima Dune Convention, quando riusciremo ad organizzarla.



167 Letture >>> Stampa la notizia: Nuovo Sondaggio - quale Fanedit di Dune sottotitolare?


Citazioni

Io sono la scena degli eventi. Io sono vittima di una visione imperfetta, della coscienza razziale e del suo terribile scopo.

-- Paul Muad'Dib (Dune - pag.390 - Ed.Nord)